Vivere green: come si costruisce una casa eco-sostenibile

Vivere green comincia dalla propria abitazione. Proprio così: costruire una casa eco-sostenibile porta evidenti benefici sull’ambiente e persino su noi stessi. Basta progettare, costruire e arredare il proprio nido dando priorità a materiali naturali. Cui si sommano, evidentemente, la riduzione del consumi energetici, una domotica smart e l’utilizzo di energie rinnovabili.

Una casa eco-sostenibile può, ad esempio, essere realizzata in legno, mentre per l’isolamento da spifferi e intemperie, si può ricorrere all’utilizzo di materie prime di origine naturale quali lana di roccia, minerale o il sughero. Cui si aggiungono tre “ever-green” recentemente tornati in auge: canapa, calce e argilla, materie prime rigorosamente naturali e, al contempo, altamente performanti.

Per ridurre al massimo il consumo energetico e scaldarsi in maniera ecologica, la soluzione migliore è un impianto fotovoltaico. Un’alternativa non più elitaria come in passato, data l’aumentata offerta sul mercato e la parimenti accresciuta efficienza dei pannelli. Scelta che, per i più virtuosi, sarà associata a un impianto solare termico che scaldi l’acqua per uso domestico.

Sono numerose, infine, le opzioni per climatizzare la propria abitazione. Se i pannelli di riscaldamento a pavimento consentono di ridurre i moti connettivi e, quindi, i consumi sulla bolletta, chi predilige un sistema green per tutte le stagioni, sono più consigliabili le pompe di calore che possono essere alimentate dallo stesso fotovoltaico.

Tra le chicche di una casa ecologica, la tinteggiatura (esterna e interna), che può contribuire a ridurre i consumi e aumentare l’efficienza grazie alle nanotecnologie e a molecole come gli ossidi di silicio e di titanio.

Per essere il più energeticamente efficienti ed eco-sostenibili, inoltre, l’ingresso nelle nostre case della domotica consente di i consumi effettivi e indirizzarci verso una riduzione/ottimizzazione degli stessi.

Naturalmente, costruire una casa eco-sostenibile richiede un investimento maggiore iniziale, ma un enorme risparmio nel lungo termine. In termini di costo delle bollette, inquinamento e salute, per noi e gli altri.

 

L.S.

You May Also Like